Quanto costa il lavoro in Italia? 
Quanto costa il lavoro in Italia? 

Per Bankitalia la pressione fiscale al 43,6% “indubbiamente ostacola la crescita”. La conferma arriva anche da altri dati UE. La Commissione Europea colloca lo stivale in una fascia critica sia a livello di aliquota fiscale implicita sul lavoro (42,8%, un record negativo condiviso con il Belgio) sia a livello di cuneo fiscale sul salario medio

Read more
La riformetta fiscale
La riformetta fiscale

Con l’approvazione degli ultimi cinque decreti attuativi si è concluso il lungo cammino della riforma fiscale (legge 23/2014). Davvero è stato riformato il nostro sistema tributario? Parrebbe proprio di no.Il cammino della riforma comincia con la proposta presentata dal governo Monti il 18 giugno 2012 (n. 5291) e ripresa dal disegno di legge 282 del

Read more
Il problema non è Volkswagen 
Il problema non è Volkswagen 

Tutti scandalizzati per il caso Volkswagen. Probabilmente perché sono tedeschi più che per il fatto che le loro auto diesel inquinano. Perché il fatto che le auto inquinano lo sapevamo già, che il diesel inquina più della benzina anche. Forse lo scandalo si riduce all’aver truccato i dati, tutto il resto è omesso.Quanto accaduto dovrebbe

Read more
Decreto internazionalizzazione e benefici 2015: in quale periodo d'imposta dedurre le perdite sui crediti 
Decreto internazionalizzazione e benefici 2015: in quale periodo d'imposta dedurre le perdite sui crediti 

Relativamente al periodo d’imposta in cui dedurre la perdita su crediti, è stato previsto che, da quest’anno, nel caso di crediti di modesta entità, di procedure concorsuali, anche estere equivalenti, di accordi di ristrutturazione dei debiti o di piani attestati di risanamento, la deduzione della perdita su crediti sia ammessa nel periodo di imputazione in

Read more
Lo scandalo VW: il trigger che l’auto elettrica stava aspettando 

Facendo la tecnologia progressi importanti, i consumatori potrebbero avere meno esitazioni, soprattutto se qualcosa di importante e nuovo finalmente li convincesse. Da almeno un paio di anni l’auto elettrica mostrava di essere prossima alla maturità tecnologica, ma stava aspettando un evento che ne determinasse un aumento della domanda, per uscire dalla nicchia e diventare prodotto

Read more
Come funziona una libreria indipendente 
Come funziona una libreria indipendente 

Nielsen – una delle più importanti società di ricerche e monitoraggio di mercato – ha diffuso un rapporto sullo stato del mercato del libro in Italia nei primi mesi del 2015. Il dato più notevole è quello relativo alle librerie indipendenti – cioè quelle non appartengono a catene o grandi gruppi, e che in Italia sono più di duemila –  dove sono

Read more
Voluntary disclosure, troppe istanze in stand by. Professionisti costretti a rinunciare
Voluntary disclosure, troppe istanze in stand by. Professionisti costretti a rinunciare

Count down alla scadenza dei termini per il deposito dell’istanza di adesione alla voluntary disclosure. Ed è già caos sulle migliaia di domande in stand-by. Salvo proroga (da più parti richiesta, ma al momento non ancora arrivata in via ufficiale), il termine per la presentazione della domanda resta fissato al 30 settembre. Dall’Agenzia delle Entrate

Read more
FocusOn5
FocusOn5

E’ on line il quinto numero di FocusOn che lo studio Lombard DCA pubblica con la collaborazione dello Studio Legale de Tilla. Questa volta parliamo dell’illegalità dell’anatocismo, del difficile rapporto tra cultura e economia, della clausola ‘simul stabunt simul cadent’, di lavoro occasionale e jobs act e di un paio di altre cose. Potete scaricare

Read more
alcune cose

È online un’intervista che lmfinternational ci ha fatto in tema di voluntary disclosure. Per leggerla andate qui. Vi ricordiamo l’inaugurazione della stagione di Modello Unico, il prossimo 30/9 alle 19.00; vi aspettiamo per incontrare Tommaso Santucci e il suo mare. E per bere qualcosa assieme, come sempre. Sul nostro blog abbiamo scritto di fotografia, profughi

Read more
Fisco, da domani all’esame delle Entrate i movimenti bancari con l’estero
Fisco, da domani all’esame delle Entrate i movimenti bancari con l’estero

Il fisco accende il faro sui movimenti bancari con l’estero. Entro domani banche e altri intermediari finanziari dovranno comunicare all’agenzia delle Entrate i dati sui trasferimenti da e verso l’estero oltre i 15mila euro fatti nel 2014 dai propri clienti (residenti e non in Italia) attraverso bonifici e altre operazioni relative ai crediti documentari risultanti

Read more