Cosa dicono i giovani

AIESEC Alumni Italia, associazione che riunisce gli ex membri di AIESEC, l’organizzazione universitaria indipendente più grande e antica del mondo, ha recentemente pubblicato il report del progetto di ricerca “I giovani e le loro sfide professionali” (scaricabile nel formato elettronico al seguente link http://tinyurl.com/lpattb5). Il documento raccoglie e analizza i principali risultati...

Read more
Della sostanza sulla forma

Tommaso Debenedetti era un giornalista, più o meno, e per una decina d’anni ha venduto le sue interviste a numerosi giornali. Interviste esclusive a gente grossa, mica pizza e fichi. Gente tipo Paul Auster, Gore Vidal, Philip Roth. Un giorno, quando a quest’ultimo un inviato de la Repubblica chiese dei suoi dubbi sull’amministrazione Obama espressi

Read more
La potenza è nulla senza controllo

Il passato del mondo è una stanza ingombra di lastre fotografiche, istantanee di ogni attimo. Ma tutta questa memoria, tutto questo sapere, quello che adesso chiamiamo Big Data è inutile se non dannoso e fuorviante senza un’intelligenza per elaborare. Tutte queste lastre non servono a nulla se non sappiamo svilupparle. David Weinberger, filosofo della tecnologia,

Read more
Vedere. Uno sguardo infinito

  Le fotografie ci fanno vedere cose mai viste, ce le fanno vedere diversamente, ci fanno vedere ciò che gli altri di solito non notano o in un modo che abitualmente non immaginano, ma soprattutto ci fanno vedere nel senso di un invito a guardare, a disporsi allo sguardo, a lasciare che lo sguardo guardi

Read more
gfpbassa-15.jpeg?w=300
Il diritto alla possibilità

Lavorare con i bambini e i ragazzi sul rafforzamento delle abilità e dei talenti nella scrittura significa garantire loro il diritto di esprimersi indipendentemente dalla propria cultura, educazione, religione, estrazione sociale. Garantire il diritto alla possibilità. sLDCA per...

Read more
042809.jpg?w=300
All you can eat

C’è in corso, da tempo, una omologazione del gusto. Una inversione delle scelte che preferiscono la quantità, il mangiare tanto e chi se ne importa se in Italia abbiamo ancora delle tradizioni. Una corsa democratica all’appiattimento, E l’uguaglianza, in questo periodo di falsa tolleranza, non è una conquista ma l’imposizione del mercato in nome del

Read more
up up up

L’ultimo suono non è il termine della musica. Se la prima nota è collegata al silenzio che la precede, allora l’ultima deve essere collegata al silenzio che la segue.per questo è così sgradevole quando un pubblico entusiasta applaude prima che si sia spento l’ultimo suono, perché c’è un ultimo momento di espressività, che consiste precisamente

Read more