Credito d’imposta per sanificare ambienti di lavoro 

Non è stato fornito nessun testo alternativo per questa immagine

L’emergenza che l’Italia, e ormai tutto l’Occidente, sta affrontando, non obbliga solo i singoli cittadini a cambiare le proprie abitudini, limitando le azioni di libertà che tutti davano per scontate, ma costringe anche le imprese a ridefinire le proprie priorità, in virtù delle nuove esigenze governative.

Se prima le disposizioni poste in essere dal legislatore miravano ad incentivare la formazione e a favorire la crescita delle imprese con misure agevolative come art bonus e incentivi fiscali per gli investimenti pubblicitari incrementali su quotidiani e periodici, ora le cose stanno cambiando.

Le ultime manovre messe in atto consistono in “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.”. Si mira quindi a finanziare il sistema sanitario nazionale, a sostenere l’occupazione e i settori economici e a garantire liquidità nel sistema di credito in questa particolare situazione di pandemia, come l’ha definita la stessa OMS.

Sorgente: Credito d’imposta per sanificare ambienti di lavoro | QuiFinanza

Thompson: dopo il Covid sul mercato dell’arte solo società con bilanci stabili  Car sharing, che futuro ha? 
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *