Carlo Cottarelli al Wired Next Fest: “Una Wto delle tasse contro le storture della globalizzazione”

Carlo Cottarelli al Wired Next Fest: “Una Wto delle tasse contro le storture della globalizzazione”

Un’organizzazione mondiale sulla tassazione, per riequilibrare gli effetti distorsivi della globalizzazione. Certo, significherebbe cedere pezzettini di sovranità e di questi tempi non un’idea molto di moda. Più una provocazione, lanciata da Carlo Cottarelli ospite oggi del Wired Next Fest. “La globalizzazione ha tolto dalla povertà centinaia di milioni di persone, ma in Europa e Stati Uniti ci sono stati costi che non si possono negare. Uno dei suoi effetti – ha spiegato Cottarelli – è stato rendere più complicata la tassazione del capitale e dei redditi più elevati perché i paesi hanno incominciato a farsi concorrenza per attirare” imprese e ricconi”

Sorgente: Carlo Cottarelli al Wired Next Fest: “Una Wto delle tasse contro le storture della globalizzazione” – Wired

Innovazione nei musei: chi guida il viaggio digitale nella cultura? Prestiti tra privati: il nuovo investimento è fare la «banca». Con il social lending rendimenti fino al 5% 
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *