Prestiti tra privati: il nuovo investimento è fare la «banca». Con il social lending rendimenti fino al 5% 

Prestiti tra privati: il nuovo investimento è fare la «banca». Con il social lending rendimenti fino al 5% 

Si chiama peer to peer (p2p) lending. È la nuova frontiera dei prestiti, verso privati ma anche verso le pmi (piccole e medie imprese). Una soluzione alternativa al tradizionale canale bancario e che si pone sul mercato anche come interessante fonte di diversificazione degli investimenti. Nel p2p lending i “prestatori” sono i privati che, attraverso una delle diverse piattaforme autorizzate in Italia da Banca d’Italia, possono finanziare sia le imprese, dando un supporto all’economia reale, sia le famiglie.

Sorgente: Prestiti tra privati: il nuovo investimento è fare la «banca». Con il social lending rendimenti fino al 5% – Corriere.it

Carlo Cottarelli al Wired Next Fest: "Una Wto delle tasse contro le storture della globalizzazione"
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *