Decreto fiscale: Help! Penalizzate le donazioni al non profit? 

Decreto fiscale: Help! Penalizzate le donazioni al non profit? 

Tra le numerose novità del Decreto alcune riguardano il non profit (qui il comunicato del Forum del Terzo settore che fa il punto), tra queste anche l’emendamento del Governo approvato al Senato che riguarda l’art. 24 che corregge un rigo dell’art. 83 comma 1 del Codice del Terzo settore sulla detraibilità delle erogazioni liberali che recitava: “Dall’imposta lorda sul reddito delle persone fisiche si detrae un importo pari al 30 per cento degli oneri sostenuti dal contribuente per le erogazioni liberali in denaro o in natura a favore degli enti del Terzo settore non commerciali di cui all’articolo 79, comma 5, per un importo complessivo in ciascun periodo d’imposta non superiore a 30.000 euro. L’importo di cui al precedente periodo è elevato al 35 per cento degli oneri sostenuti dal contribuente, qualora l’erogazione liberale in denaro sia a favore di organizzazioni di volontariato.” Ebbene, ora dopo l’emendamento del Governo approvato in Senato, il comma 1 all’articolo del Codice recita così: Dall’imposta lorda sul reddito delle persone fisiche si detrae un importo pari al 30 per cento degli oneri sostenuti dal contribuente per le erogazioni liberali in denaro o in natura a favore degli enti del Terzo settore non commerciali….”. Un pasticcio? Una manina? Una correzione scritta male (perché non viene cancellata la “o”)?.

Sorgente: Decreto fiscale: Help! Penalizzate le donazioni al non profit? (29/11/2018) – Vita.it

Le imprese italiane nel 2017 hanno donato il triplo di quelle degli Stati Uniti   Modem libero, cosa cambia per chi ha o vuol fare un abbonamento internet 
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *