Tutto quello che c’è da sapere sulla cedolare secca e Airbnb 

Tutto quello che c’è da sapere sulla cedolare secca e Airbnb 

airbnb1

Scatta la manovra del governo per imporre ad Airbnb, Booking e agli altri intermediari immobiliari di riscuotere la cedolare secca del 21% sui guadagni dagli affitti brevi. L’Agenzia delle entrate ieri sera ha diramato una circolare con le istruzioni per l’uso sulle nuove regole per i locatari. L’obiettivo è far emergere le transazioni sommerse, obbligando gli intermediari a portare alla luce gli affittuari e i soldi che guadagnano con le locazioni brevi, per lo più turistiche.

Sorgente: Tutto quello che c’è da sapere sulla cedolare secca e Airbnb – Wired

L'audience development secondo l'Osservatorio Culturale del Piemonte L’impresa culturale italiana: genio e regolatezza 
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *