Il bando “Turismo e Attrattività” per il restyling di B&B, alberghi e ristoranti in Lombardia

 

Dal 2 maggio 2017 è disponibile il bando della Regione Lombardia “Turismo e Attrattività” per la realizzazione di progetti di riqualificazione delle strutture ricettive alberghiere, extra-alberghiere (compresi i bed & breakfast) e dei servizi di ristorazione (bar, ristoranti, street food).

Il Bando “Turismo e Attrattività” attua l’azione III.3.b.2.3 – Sostegno alla competitività delle imprese nelle destinazioni turistiche, attraverso interventi di qualificazione dell’offerta e innovazione di prodotto/servizio, strategica ed organizzativa dell’Asse prioritario III “Promuovere la competitività delle piccole e medie imprese” del Programma Operativo Regionale (POR) 2014-2020 di Regione Lombardia a valere sul Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (FESR).

Il contributo non potrà essere superiore a:

– 40 mila euro per i soggetti beneficiari in forma imprenditoriale;

– 15 mila euro per i soggetti beneficiari in forma non imprenditoriale (bed and breakfast che svolgono regolarmente attività economica).

Per tutti i soggetti beneficiari, la misura del contributo è pari al 40% della spesa complessiva ammissibile e l’investimento minimo totale ammissibile non deve essere inferiore a 20 mila euro.

DESTINATARI: PMI in forma singola quali strutture ricettive alberghiere, extra-alberghiere gestite in forma imprenditoriale, ivi compresi i bed & breakfast, e pubblici esercizi intesi come attività dei servizi di ristorazione (bar, ristoranti, street food).

INTERVENTI AMMISSIBILI: I progetti di riqualificazione devono riguardare: Enogastronomia & food experience; Natura & green; Sport & turismo attivo; Terme & benessere; Fashion e design; Business congressi & incentive.

SPESE AMMISSIBILI : Arredi, impianti, macchinari, attrezzature, strutture (piscine, aree verdi, dehors, zone fitness); acquisto e installazione di hardware, software o tecnologie innovative; opere edili-murarie e impiantistiche.

TEMPISITICA: Le domande di contributo potranno essere presentate dalla ore 12 del 2 maggio 2017 fino ad esaurimento risorse attraverso il portale SiAge di Regione Lombardia.

 

Fonte: Regione Lombardia

Codice del Terzo settore in pillole: meno vincoli per il non profit Dalla CSR alla “Corporate Cultural Responsibility”: come valorizzare gli interventi delle imprese in Cultura
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *