Investire in arte: oltre i tabù e le difficoltà degli art funds 

Investire in arte: oltre i tabù e le difficoltà degli art funds 

Esistono fondi di investimento praticamente per ogni tipologia di bene, ma quelli d’arte, non serve neanche dirlo, mostrano dei caratteri piuttosto particolari. Prima di tutto, un tabù: per molti, sia che rientrino nel settore finanziario, sia che invece provengano da comparti più umanistici, queste forme di finanziamento rappresentano dei canali di investimento dalla natura poco chiara.

Sorgente: Investire in arte: oltre i tabù e le difficoltà degli art funds – Collezione da Tiffany

Lavoro autonomo, l'orizzonte che non c'è  Intermediazione filantropica: a che punto siamo?
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *