Perché i paradisi fiscali generano disuguaglianza 

I paradisi fiscali, e con loro l’opacità finanziaria, sono una delle principali forze trainanti alla base delle crescenti ineguaglianze economiche nel mondo e costituiscono una seria minaccia per le nostre società democratiche. Perché? Molto semplicemente perché le democrazie moderne si reggono su un contratto sociale fondamentale: tutti devono pagare le tasse su una base equa e trasparente per finanziare l’accesso a un gran numero di beni e servizi pubblici.

Sorgente: Perché i paradisi fiscali generano disuguaglianza – pagina99

Un approccio integrato per lo sviluppo dei territori L’audience development e il consumo di cultura 
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *