Archivi d’artista e lasciti. Leggi e diritti 

Archivi d’artista e lasciti. Leggi e diritti 

L’analisi del valore e della funzione degli archivi in una prospettiva interdisciplinare, storica e giuridica di respiro internazionale e comparato ha avuto il merito di ricostruire uno scenario di sistema molto complesso, dove la serietà degli operatori è prerequisito e veicolo per la sicurezza e certezza della conservazione della memoria degli artisti e garanzia per il collezionismo. Anche in uno scenario dove per legge nessuno è certificatore di eccellenza.

La necessità di uniformare le normative è fondamentale, come quella di lavorare per una divulgazione più ampia dell’importanza del significato di conservazione dell’autenticità dell’opera, di certificazione delle opere da parte degli artisti viventi e di “archiviazione autentica”: tutto ciò presuppone una sinergia all’interno del sistema dell’arte, a partire dai giovani artisti, fino ai galleristi e le case d’asta. Il mercato ha già provveduto a dotarsi di sue regole: tocca ora al giurista misurarle.

Sorgente: Archivi d’artista e lasciti. Leggi e diritti | Artribune

Di imprese culturali/2 Spese di rappresentanza. Come funzionano 
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *