Ecco la Power List 2016 di Art Review 

Ecco la Power List 2016 di Art Review 

Come ogni anno, Art Review pubblica la sua “Power 100”, la classifica delle persone più potenti del mondo dell’arte. In cima, in ascesa, c’è Hans Ulrich Obrist “istigator of global, networked art projects”; il suo nome oscilla tra le prime posizioni fin dal 2009. Al secondo posto Adam Szymczyk, direttore della prossima Documenta 14 – anche lui migliora la posizione -; terzo posto per Iwan & Manuela Wirth che invece scendono (l’anno scorso guidavano la graduatoria) come David Zwirner che si piazza al quarto posto. In questa lista compilata consultando un ampio campione di artisti, curatori, critici e giornalisti, tra i 100 ci sono 28 sono galleristi e dealer, 4 direttori di fiere, 24 direttori di musei e curatori, 22 artisti, 15 collezionisti e 7 tra curatori di spazi alternativi e altro; una donna ogni due uomini. Per quanto liste del genere lascino il tempo che trovano, appare evidente come i galleristi, in particolare quelli anglo-americani, condizionino il sistema.

Sorgente: Ecco la Power List 2016 di Art Review | Artribune

Il governo rilancia sulle startup, più incentivi per chi investe  Il 57% delle aziende italiane usa software illegali 
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *