Strumenti per la trasmissione ereditaria di opere d’arte – AIFO

Strumenti per la trasmissione ereditaria di opere d’arte – AIFO

Secondo quanto emerge dal Report Art & Finance 2016 di Deloitte sono sempre più i collezionisti e gli investitori che comprano opere d’arte anche in ottica di investimento e che richiedono ai wealth manager e family officer meccanismi di reporting e valutazione delle proprie collezioni artistiche per quantificare il valore del patrimonio. Secondo il report, tutti gli operatori di settore stanno acquisendo maggiore consapevolezza dell’arte come asset class la cui protezione deve rientrare e amalgamarsi in una più ampia gestione patrimoniale. Infatti, il 57% dei wealth manager intervistati è oggi fortemente consapevole del ruolo che le opere d’arte giocano nei patrimoni dei clienti ed afferma che la domanda di servizi offerti si focalizza soprattutto sulla pianificazione del passaggio generazionale. Rilevano inoltre che il 48% dei clienti chiede alle banche di usufruire di servizi di art advisory

Sorgente: Strumenti per la trasmissione ereditaria di opere d’arte – AIFO

Perché Franceschini dovrebbe assumere un social media manager per ogni museo  Chi vince gli Europei di calcio? La parola ai numeri 
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *