Le Società Benefit: la nuova prospettiva di una Corporate Social Responsibility con Commitment

Le Società Benefit: la nuova prospettiva di una Corporate Social Responsibility con Commitment

Screenshot 2016-06-07 11.55.35

L’Italia è il primo paese UE a prevedere nel proprio ordinamento le Società Benefit; come verrà recepita dall’economia italiana l’esistenza di questa novità giuridica? Quali sono le prospettive future delle Benefit Corporation italiane?

Una cosa è certa, per ora. La nuova disciplina non dispone, per queste società, alcun particolare vantaggio (come benefici fiscali, sgravi contributivi, agevolazioni finanziarie, etc.) e nemmeno deroghe espresse all’ordinaria disciplina del diritto societario disposta dal codice e da altre leggi. Allora, a fronte degli oneri di rendicontazione, in assenza di qualsiasi tipo di agevolazione, che cosa potrà convincere le imprese a battere questa nuova strada? È la stessa legge a suggerire la risposta, laddove precisa che la Società Benefit potrà introdurre, accanto alla denominazione sociale, l’abbreviazione SB e “utilizzare tale denominazione nei titoli emessi, nella documentazione e nelle comunicazioni verso terzi”. Un marchio di trasparenza, dunque, con relativo valore reputazionale.

Per scaricare il documento completo redatto dalla Fondazione Nazionale dei Commercialisti cliccate sulla copertina.

La dittatura dell'incompetenza  Cerchi lavoro? Il 60% dei selezionatori ti guarda il profilo Facebook 
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *