La pubblicità su YouTube rende più di quella sulla tv tradizionale 

Stabilito che YouTube ormai è il diretto concorrente della televisione, che pure gode di buona salute, e che nel mondo le persone si abbuffano di video online, Italia compresa, Google propone uno studio sul ritorno di investimento (ROI) sulla piattaforma.

Per approntare un buon modello di media mix infatti, è necessario prima sapere quanto rendono le dosi di ciascun ingrediente nelle tasche del brand, cioè nel suo long drink.

Sorgente: La pubblicità su YouTube rende più di quella sulla tv tradizionale – Wired

Se l’Europa si muove contro l’elusione  «L’Italia può diventare il prossimo paradiso per le start up, ma la politica deve muoversi» 
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *