Finalmente le banche italiane sostengono le startup 

Le startup innovative sono in continua crescita e le banche italiane hanno iniziato a contribuire a questo processo. Secondo i dati del Ministero dello Sviluppo Economico, il numero dei finanziamenti concesso dalle banche alle startup è passato da 98 del primo semestre 2014 a 342 nei sei mesi iniziali del 2015, una crescita del 249%. A promuovere l’ascesa non sono stati solo i grandi gruppi bancari, ma anche le banche di credito cooperativo.

Sorgente: Finalmente le banche italiane sostengono le startup – Wired

L’IVA sull’arte. Legislazione e mercato L’altro lato oscuro del QE: la concentrazione della ricchezza 
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *