Costituire una startup: scelta del tipo sociale, capitale e costi 

Qualche volta la forma è sostanza, anche nel business. Quando ci si avvicina all’idea di costituire una startup, occorre innanzitutto definire i partner economici, ossia procedere all’esatta definizione della compagine sociale e ricercare i potenziali investitori. Al contempo, è necessario scegliere la tipologia societaria da adottare per la nuova impresa collettiva: è essenziale non procrastinare la formalizzazione della società, mediante la sottoscrizione dell’atto costitutivo e l’iscrizione presso il registro delle imprese.Per entrambe le valutazioni, è saggio confrontarsi con qualche dato di esperienza.

Sorgente: Costituire una startup: scelta del tipo sociale, capitale e costi | Altalex

Con Spid arriva la login unica per i Servizi Pa  Amazon entra nel mercato dell’arte online. La sezione Made in Italy cresce con una selezione di dipinti, sculture, fotografie: ma le garanzie qualitative?
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *