Amazon entra nel mercato dell’arte online. La sezione Made in Italy cresce con una selezione di dipinti, sculture, fotografie: ma le garanzie qualitative?

Amazon entra nel mercato dell’arte online. La sezione Made in Italy cresce con una selezione di dipinti, sculture, fotografie: ma le garanzie qualitative?

Vendere arte online, ormai è provato, non è cosa facile. Ci sono i siti specialistici che si vanno rafforzando dopo partenze comunque incerte, e spesso affiancando la presenza in rete con progetti “terreni”, come nel caso di Artsy, partner di diverse fiera d’arte. Altre risorse che si muovono in questo terreno sempre minato sono le varie Auctionata, Paddle8, Artspace, Artuner, Artfinder. Poi ci sono siti di vendita generalisti, spesso anche giganti, che si lanciano nel settore, con altrettante se non maggiori difficoltà e incertezze: esemplare a proposito è la vicenda di eBay, che dopo alcune false partenze ha poi optato per condividere l’attività nientemeno che con Sotheby’s.

Sorgente: Amazon entra nel mercato dell’arte online. La sezione Made in Italy cresce con una selezione di dipinti, sculture, fotografie: ma le garanzie qualitative? | Artribune

Costituire una startup: scelta del tipo sociale, capitale e costi  L’Italia è la terza potenza agricola dell’Ue. Ma il nodo è la frammentazione: più di un milione di proprietà 
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *