Sotheby's perde 11 milioni 

Sotheby's perde 11 milioni 

Continuano i problemi in casa Sotheby’s, dopo la dipartita di altri due membri essenziali dello staff David Norman e Alex Rotter, la casa d’aste dà notizia di un grave calo degli incassi per l’ultimo quarto del 2015 pari a 11,2 milioni di dollari, prevedendo allo stesso modo una significativa perdita nel primo trimestre dovuto a un calo delle vendite all’asta.
La perdita di 1,2 milioni o 17 centesimi per azione di Sotheby’s, può essere confrontata con un reddito di 74 milioni, o 1,07 dollari per azione, dello stesso periodo nel 2014.
In una conference call con gli investitori ieri mattina, Tad Smith amministratore delegato dell’azienda ha dichiarato: «Dopo un anno di transizione, abbiamo una squadra forte con il chiaro compito di costruire un business di maggior valore per gli azionisti e più sensibile verso i vecchi e nuovi clienti. Probabilmente avremo ancora uno o più momenti difficili, mentre attraverseremo il ciclo corrente, ma stiamo facendo attenzione alle garanzie e a gestire la nostra liquidità. Il mercato è in un momento di pausa, sembra che le persone siano in attesa». Sorgente: Sotheby’s perde 11 milioni – Exibart.com

I calcoli sulla pensione. E sulla sua reversibilità  Ora è ufficiale: Starbucks arriva in Italia 
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *