Da Harvard lezioni di competitività per l'Europa 

Da Harvard lezioni di competitività per l'Europa 

19473b4

Dopo molti anni di profonda crisi economica, l’Europa sembra aver imboccato il cammino della ripresa. Secondo il World Economic Forum questa timida crescita è dovuta quasi esclusivamente alla politica monetaria e si raccomanda l’attuazione di riforme strutturali volte a incrementare la competitività dei singoli paesi e quindi garantire un trend positivo nel lungo periodo.Dallo studio del World Economic Forum “Global Competitiveness Report 2015-2016” emerge come la situazione in Europa sia eterogenea, con una significativa differenza di competitività tra i vari Stati Membri. L’Italia, ad esempio, si posiziona al 43esimo posto su 140 Paesi (è il paese del G7 con il ranking più basso), la Germania al quarto, l’Inghilterra al decimo e la Francia al ventiduesimo.

Sorgente: Da Harvard lezioni di competitività per l’Europa | Action Institute

Più donne manager uguale più soldi  Due anni di politica tributaria 
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *