LombardDCA: about us

LombardDCA: about us

Ogni strumento si deve relazionare con gli altri, accordare prima di suonare, riflettere in quell’attimo prima della musica perché il suono esiste solo se c’è il silenzio e viceversa. Perché occorre imparare a sentire affinché un gesto diventi suono e un suono musica. Perché un’idea possa trasformarsi in azione.

Esistono differenze sfumature, note diverse. Esistono armonie e contrappunti. Esistono competenze da accordare, comprendere e, alla fine, far suonare assieme. Esistono progetti da sognare, progettare e pianificare prima che diventino realtà e azione. Altri da accompagnare e ascoltare, da dirigere perché arrivino a destinazione. È questo il nostro ruolo.

Noi crediamo nella condivisione delle conoscenze e delle energie, nella curiosità e nell’analisi, nell’etica e nella responsabilità: far bene la nostra professione è il nostro modo di accordare un’orchestra, di dare acqua alle piante, di aggiustare un motore, di riflettere sul futuro. È il nostro modo di dare sostanza alle idee.Noi crediamo che non serva lamentarsi, che non basti indignarsi. Crediamo occorra fare. Svoltare, cambiare, agire. Conoscere gli obblighi e rispettarli. Conoscere i propri diritti, finalmente.

Perché un’impresa non nasce dal caso ma dall’estro e dalla regola come le macchine di Leonardo, nasce dall’accordo tra discipline ordinate da una visione come gli strumenti di un’orchestra all’orecchio di un direttore capace, dal mischiarsi delle idee e delle conoscenze di chi è curioso.Dall’unione di professionisti che con passione e competenza cercano le possibili migliori soluzioni.

Sorgente: LombardDCA – About Us

È crisi? L’asta Christie’s di arte contemporanea conferma l’avvio di anno debole per il mercato dell’arte. E per paradosso arriva il record per l’anticapitalista Joseph Beuys  Lomb*art/Appropriation Art, tra firma e copia
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *