Street art a Bologna. Le implicazioni giuridiche 

Street art a Bologna. Le implicazioni giuridiche 

Il proprietario di un quadro non acquisisce, salvo diverso accordo tra le parti, i diritti di sfruttamento economico dell’opera.

Per le opere della Street Art, se anche il proprietario del muro diventa proprietario dell’opera figurativa in esso contenuta, è da escludere che siano trasferiti i diritti di sfruttamento economico e i diritti morali, che sono inalienabili.

Sorgente: Street art a Bologna. Le implicazioni giuridiche | Artribune

Cinque cose sbagliate sull'economia cinese  Sei regole per non farsi spennare dalle banche 
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *