In Italia le pensioni pubbliche assorbono il 15,7% del Pil 

In Italia le pensioni pubbliche assorbono il 15,7% del Pil 

In Italia, le pensioni pubbliche hanno assorbito 15.7% del Pil durante il periodo 2010-2015, il secondo valore più elevato tra i paesi Ocse. E’ quanto emerge da Pension at Glance 2015: la rapida transizione verso il  sistema contributivo nozionale (NDC) per tutti i lavoratori dal gennaio 2012, l’aumento dell’età del pensionamento e la sua equiparazione per uomini e donne permetteranno, secondo le proiezioni del gruppo di lavoro sull‘invecchiamento dell’Unione Europea di ridurre, entro il 2060, la spesa pubblica per pensioni di circa 2 punti di PIL rispetto ad una riduzione media di 0.1% nell’Unione europea.

Sorgente: In Italia le pensioni pubbliche assorbono il 15,7% del Pil – ilSole24ORE

Crisi delle piccole banche, ecco chi ci guadagna Il semplicista con la ruspa 
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *