Chi vuole il web senza pubblicità? 

Chi vuole il web senza pubblicità? 

È diventato uno scontro di culture, ma è nato come una opposizione di modelli di business. La decisione di Apple di consentire con iOS 9 la realizzazione per iPhone e iPad di ad blockers, app che aggiungono al browser di serie Safari la possibilità di bloccare le pubblicità e molte altre funzioni dei siti web, è il punto di arrivo di una diversa visione di come dovrebbe funzionare il web in mobilità e delle conseguenze che ne derivano. Per Apple, che realizza oltre agli apparecchi anche il sistema operativo e i principali servizi connessi (app e cloud) mantenendo un forte controllo sull’ecosistema di sviluppatori terze parti (tutte le app devono preventivamente essere approvate da Apple per poter essere istallate), il maggior valore deriva dal buon funzionamento dei suoi apparecchi.

Sorgente: Chi vuole il web senza pubblicità? | Nova

Case: prezzi ancora in calo Viaggio dentro Amazon, l’ossessione per la perfezione nel nome del consumismo 
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *