Crisi alle spalle, ma in Europa poche start-up 

Crisi alle spalle, ma in Europa poche start-up 

Nel mondo, a trascinare è l’Australia, che ha superato il momento peggiore e ha un numero di nuovi business in costante crescita dal 2010. Sul fronte europeo, la Francia ha avuto un sussulto nel 2009, ma l’andamento successivo si è dimostrato piuttosto piatto, mentre il Regno Unito è l’unico paese europeo (ma fuori dall’area della moneta unica) a mostrare forte dinamismo sul fronte start up.

Sorgente: Crisi alle spalle, ma in Europa poche start-up – Wired

Brasile, per S&P è spazzatura Gli 80 euro? Spesi al supermercato
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *