La cultura italiana torna a sorridere: nel 2015 crescono i consumi

La cultura italiana torna a sorridere: nel 2015 crescono i consumi

I consumi di cultura e turismo tornano a crescere anche nel primo trimestre del 2015 confermando e consolidando il trend positivo già registrato nel 2014. I dati resi noti oggi dal ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, mostrano come nei primi tre mesi dell’anno sono aumentati i numeri dei visitatori dei musei e delle aree archeologiche, sono cresciuti i biglietti venduti nei cinema italiani, sono aumentate le copie vendute nelle librerie indipendenti e le vendite di ebook, sono aumentate significativamente le presenze in tre importanti fondazioni lirico sinfoniche.

viaLa cultura italiana torna a sorridere: nel 2015 crescono i consumi – Repubblica.it.

La vera tragedia europea è la Germania Bail-out greco: dove sono finiti i soldi
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *