Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti contabili di Milano – Gruppo di studio voluntary disclosure: DOCUMENTO DI STUDIO n. 1/2015

Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti contabili di Milano – Gruppo di studio voluntary disclosure: DOCUMENTO DI STUDIO n. 1/2015
 

Il presente documento è stato redatto dal “gruppo di studio voluntary disclosure” dell’ODCEC di Milano e ha la finalità di esaminare alcuni aspetti relativi alla L. n. 186/2014, in tema di collaborazione volontaria.

Data l’importanza che tale istituto riveste in tema di tax compliance, si è ritenuto di voler indicare (anche alla luce delle prime criticità emerse in fase di prima applicazione delle disposizioni qui esaminate) alcuni argomenti che meriterebbero un approfondimento cercando anche di fornire delle soluzioni operative, tecnicamente orientate.

Si è infatti ben consapevoli dell’importanza della collaborazione volontaria per avviare una nuova fase di compliance fiscale in Italia, attraverso la definizione delle posizioni fiscali pregresse per le violazioni in materia di monitoraggio valutario e per le infedeltà dichiarative, nel rispetto dei principi di spontaneità, completezza e veridicità propri della voluntary disclosure; ed è per questa ragione che i contenuti del presente scritto hanno come denominatore comune proprio questi principi generali

http://www.odcec.mi.it/docs/default-source/default-document-library/documento-di-studio-n-1-2015c419fc704cc168548164ff0000ef0ce1.pdf?sfvrsn=0

 

 

I conti correnti online sono davvero sicuri? La parità di genere non sale in cattedra
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *