I numeri del vino italiano

Secondo i dati dell’OIV (Organisation Internationale de la Vigne et du Vin, Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino) nel 2013 l’Italia è stata il primo produttore di vino al mondo (42 milioni di ettolitri), con una quota del 18,2 per cento su un totale di 287,6 milioni di ettolitri. La produzione mondiale di vino nel 2013 è cresciuta del 12,2 per cento rispetto ai 256,2 milioni di ettolitri del 2012, mentre la previsione per il 2014 è di 271 milioni di ettolitri, in leggera diminuzione rispetto all’anno precedente (-5,8 per cento)

viaI numeri del vino italiano – Il Post.

Spesometro in quattro milioni a rischio controllo Università, in sei anni fondi tagliati del 10%. Italia meglio solo della Slovacchia
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *