Coi soldi in arrivo dalla Svizzera, abbassate le tasse

Coi soldi in arrivo dalla Svizzera, abbassate le tasse

Sia che siano «sicuramente più di un euro», come ha prudentemente dichiarato il ministro dell’economia Pier Carlo Padoan, sia che sia la renziana «pioggia di miliardi», la massa di capitali di ritorno dalla Svizzera dovrebbe essere usata per ridurre le imposte. Sarebbe un atto di giustizia nei confronti di chi sinora le ha pagate e non ha portato i soldi altrove. Nel contempo, sarebbe un modo per evitare che quei capitali prendano prima di quanto si immagini, altre vie. E per dare un’ulteriore stimolo all’economia che, finalmente, dopo anni, sembra dare segnali di risveglio.

Perché non provarci, almeno stavolta?

viaCoi soldi in arrivo dalla Svizzera, abbassate le tasse | Linkiesta.it.

Così il digitale sta cancellando le banche Alle radici del lavoro invisibile: il lavoro delle donne
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *