Il futuro delle Smart Cities dipende dalle leggi

Senza un quadro normativo definito e condiviso, oltre che un accesso più facile alle soluzioni di finanziamento, le Smart Cities sono destinate a una vita piuttosto difficile. Ad evidenziarlo è l’ultimo rapporto Osborne Clarke, realizzato intervistando 300 dirigenti di società tecnologiche, fondi di investimento, banche, società di consulenza ed esponenti governativi di 11 paesi europei, fra cui anche l’Italia.

viaIl futuro delle Smart Cities dipende dalle leggi – Wired.

Le start-up ai tempi della crisi I 16 trend del futuro
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *