Innovazione, le imprese europee perdono terreno

 

Nel triennio 2010 – 2012 le aziende europee che innovano sono meno della metà, il 48,9%. Nel triennio precedente erano il 52,8% e si arrivava da un trend comunque positivo. A perdere di più in termini relativi è la Germania, la locomotiva europea di questi anni, che passa da 79,3% al 66,9%. Al contrario, l’Italia sembra tenere la posizione, attorno al 56%. Sono i dati EuroStat che riguardano la Community Innovation Survey del 2012 appena pubblicati. Ma che cosa vuol dire tutto ciò? Stiamo osservando un calo di capacità innovativa dell’Europa?

viaInnovazione, le imprese europee perdono terreno – Wired.

L'impresa italiana, tra innovazione e ristrutturazioni Perché le cooperative possono salvare l'economia
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *