La P.A. dà l'addio alla carta: in un anno e mezzo si passerà al digitale