La deducibilità delle erogazioni “a catena”

Il caso si è posto di recente quando una banca, che effettua annualmente donazioni nei confronti di una Fondazione senza scopo di lucro, ha domandato all’Agenzia delle Entrate se fosse possibile beneficiare del regime di esenzione fiscale anche sulle donazioni che la Fondazione non avesse utilizzato direttamente ma erogato invece ad altri enti, sia profit che no profit.

viaLa deducibilità delle erogazioni “a catena” | Artribune.

Pasticcio fiscale al profumo di origano I giovani non sanno aggiustare: ecco perché sono perduti
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *