Italia: pressione fiscale al 43,3%

La pressione fiscale in Italia è salita nel 2013 di un altro 0,1% toccando il nuovo record del 43,3% del Pil nazionale. Si tratta di un valore superiore alla media dellarea euro di 2,1 punti percentuali.

E poi ci si chiede come mai si registri un crollo dei consumi. I contribuenti italiani continuano ad essere tartassati dalle tasse, anche se non sono gli unici in Europa.

Nella classifica europea del fisco, il nostro paese è comunque superato da Francia (47,6% del Pil), Belgio (47,2%) e Finlandia (44%) mentre risulta in competizione con lAustria.

viaItalia: pressione fiscale al 43,3% – La Mia Finanza.

Ebook e social network, i piccoli editori sanno innovare SiFooD e ComoNExT, un bando per startup contro lo spreco alimentare
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *