Ecco il bando Start up for Expo 2015: 1,5 milioni sul piatto

Possono partecipare le startup innovative che siano già iscritte all’apposita sezione speciale del Registro delle Imprese presso una delle Camere di Commercio della Lombardia alla data di pubblicazione del bando. Ma anche le Mpmi micro, piccole e medie imprese iscritte al registro delle imprese di una delle Camere di Commercio della Lombardia da non più di 48 mesi dalla data di pubblicazione del bando

viaEcco il bando Start up for Expo 2015: 1,5 sul piatto

Stato vorace: tasse +40% in meno di vent'anni Imprese femminili: sprint delle imprenditrici under 35, +6% in sei mesi
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *