Cosa sono gli stress test che spaventano le Borse

Gli stress test saranno effettuati su 124 banche dell’Eurozona. In estrema sintesi si tratta di una simulazione per verificate se gli istituti di credito sono in grado di reggere scenari particolarmente negativi. Nei criteri individuati dall’Eba, ci sono il tracollo del settore immobiliare e l’aumento dei costi finanziari, che si riflettono sui bilanci delle banche.

Secondo lo scenario traumatico degli stress test ribadiamo sono simulazioni a estremo ribasso rispetto ai dati reali a disposizione, le banche dovrebbero muoversi in un altro anno, il 2015, di piena recessione con la crescita che riprenderebbe debolmente solo nel 2016 e con un tasso di inflazione che si muove tra lo 0 e l’1%. Senza entrare in ulteriori tecnicismi, quindi, lo stress test propone un quadro da incubo a cui le banche dovrebbero sopravvivere.

viaCosa sono gli stress test che spaventano le Borse – Il Journal.

La malattia dell'inefficienza Professionisti e fisco, pace fatta sul bancomat
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *