Dal 2015 addio Cud, benvenuta Certificazione Unica

Rispetto al Cud, il nuovo modulo di Certificazione Unica prevede l’inserimento di tutti i dati che sono serviti per lattribuzione delle detrazioni per i familiari a carico. Vanno infatti indicate tutte le informazioni che comportano il riconoscimento di particolari benefici, tra cui ad esempio la presenza di un figlio con disabilità, i figli minori di tre anni, la percentuale di detrazione spettante per le famiglie numerose.

viaDal 2015 addio Cud, benvenuta Certificazione Unica – La Mia Finanza.

Troppe tasse, sempre più italiani distruggono le loro seconde case Professioni, caccia ai fondi Ue
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *